Sony Playstation Vita già piratata?

Sono già bruttissime notizie per mamma Sony: l‘hacker Yifan Lu avrebbe trovato una falla nel sistema e starebbe cercando “personale” per aiutarlo nel progetto UVLoader (Usermode Vita Loader). Il lavoro di questi hacker consisterà nel creare la possibilità di installare homebrew nella console che consentiranno di riprodurre giochi ed altro scaricandoli dal web. Per ora tutto tace, ma questo sarebbe un durissimo colpo per la società, che si troverebbe in perdita ulteriore a solo un anno dall’uscita della console in Giappone e pochi mesi in Europa (l’hacking potrebbe spingere ad acquistare esemplari ma forse il prezzo di mercato rimane ancora troppo elevato); ricordiamo che le vendite della piattaforma sono state basse, e la riuscita di Yifan Lu nel suo lavoro confermerebbe ancora una volta la scarsa preparazione di Sony sul fronte sicurezza.

Rain

Articoli Correlati:

About

Amante dei videogiochi di nicchia e della natura, il mio scopo è trovare la vera essenza dei titoli che gioco attraverso analisi filosofica, musica ed emozioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting