Cina, governo vicino alla regolamentazione del commercio di console

cai wu - Cina

cai wu

In Cina continua la procedura del Ministero della Cultura in merito alla revoca del divieto di commercializzazione delle console; Bloomberg riporta una conferenza governativa tenutasi la settimana scorsa a Pechino, nella quale il Ministro della Cultura Cai Wu ha voluto fare alcune precisazioni sulla revoca:

” Tutto ciò che si mostra ostile verso la Cina, o che non sia in conformità al pensiero del governo, verrà vietato. Vogliamo rompere una piccola parte della finestra per far entrare un po’ di aria fresca, ma abbiamo comunque bisogno di una zanzariera per impedire a mosche e zanzare di entrare.”

La Cina intende quindi proseguire con i piedi di piombo, tenendo sotto stretta sorveglianza la zona a commercio libero di Shanghai, dove presto Sony, Nintendo e Microsoft produrranno console da rivendere sul territorio nazionale.

Restate con noi per futuri aggiornamenti sulla questione, in quanto presto arriverà un comunicato stampa governativo con la relativa regolamentazione.

Rain

Articoli Correlati:

About

Amante dei videogiochi di nicchia e della natura, il mio scopo è trovare la vera essenza dei titoli che gioco attraverso analisi filosofica, musica ed emozioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting