Danganronpa: Trigger Happy Havoc ha una data italiana!

danganronpa-trigger-happy-havoc-us-cover-466x600

danganronpa-trigger-happy-havoc-us-cover-466x600Abbiamo già avuto modo di parlare del celebre Danganronpa: Trigger Happy Havoc, koroshiai giapponese della Spike Chunsoft che in patria nipponica ha avuto un enorme successo, coronato da una riedizione per PS Vita (l’originale è uscito nel 2010 per PSP) e un anime. Se qualche mese fa abbiamo annunciato che il gioco sarebbe arrivato in occidente, oggi possiamo finalmente dare qualche nuova informazione, in quanto è stato annunciato che il titolo sarà reso disponibile dal 14 febbraio 2014 sia in formato digitale che in versione retail! Vediamo quindi insieme che cosa ci attende in questo gioco!

danganronpa screen 8

Informazioni sul gioco:
La Hope’s Peak Academy è frequentata solo dagli studenti più brillanti, che rappresentano la speranza per il futuro del Giappone. Ma questa speranza scompare presto, quando Makoto Naegi e i suoi compagni di classe vengono imprigionati nella scuola, isolati dal mondo esterno e soggetti ai macabri capricci di un inquietante orsetto, chiamato Monokuma. Il pupazzo spinge gli studenti uno contro l’altro, promettendogli la libertà e facendoli combattere tra loro. Il protagonista dovrà scoprire chi si nasconde dietro Monokuma e perché sono stati imprigionati nella scuola. Ma dovrà anche fare attenzione a ciò che desidera, perché a volte non c’è nulla di più letale della verità.

danganronpa screen 6
Caratteristiche principali:
Una letale giornata di scuola: intrappolati in una scuola trasformatasi in una prigione, gli studenti si stanno assassinando tra loro. Dovrai indagare su ogni incidente, cercare prove e parlare con i tuoi compagni di classe, per svelare ogni brutale caso!

danganronpa screen 5

Un finto processo: il malvagio Monokuma fungerà da giudice, giuria e boia, mentre sarai impegnato in dialoghi decisivi, individuando i diversi sospetti e analizzando le loro dichiarazioni, per svelare ogni menzogna!

Una prova di popolarità: conquista la fiducia dei tuoi compagni di classe in ogni indagine, per ottenere informazioni da loro e cercare di risolvere il mistero. E una volta riuscito, affronta una serie di giochi a tempo e basati sui riflessi, per scoprire la verità e salvarti!

Articoli Correlati:

Mauro "Shindeor" Piccillo

About

Nato a Pisa e trasferitosi successivamente in vari luoghi europei, Mauro trova la sua stabilità nei videogiochi e uno spiccato interesse per il Giappone, elementi che lo porteranno a una laurea in Lingua e cultura Giapponese (della quale non si pente affatto), un periodo di soggiorno prolungato su suolo nipponico e successivamente un Master in grafica 3D. Non ama parlare di se in terza persona, ma quando ce ne è bisogno è sempre pronto.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting