Tutte le novità in arrivo per Ultra Street Fighter IV

USFIV-logo

USFIV-logo

Come già annunciato quest’estate, Capcom sta lavorando ad un aggiornamento massiccio per Street Fighter IV. Nella nuova versione saranno presenti cinque ulteriori combattenti: Hugo; Poison, Elena, Rolento e un ultimo misterioso personaggio rimasto ancora oggi nell’ombra.
Tomoaki Ayano, producer del titolo, è impegnato in questi tempi a precisare che Ultra Street Fighter IV non sarà un mero add-on con qualche personaggio in più, ma qualcosa di più completo. Altri dettagli continuano ad arrivarci tramite il blog degli sviluppatori.

Innanzitutto verrà apportato un massiccio ri-bilanciamento ai personaggi. In particolare, lo scopo degli sviluppatori è quello di ridurre le diseguaglianze di efficienza, renderli cioè tutti ugualmente pericolosi da usare e affrontare; questo discorso vale soprattutto per quei personaggi solitamente snobbati, come ad esempio T. Hawk.
Cruciale per i nuovi bilanciamenti sarà il feedback dei giocatori raccolto fin’ora. In molti ad esempio hanno chiesto di sistemare il sistema di unblockable, e Capcom ha fatto sapere di stare lavorando per smussare questo tipo di angoli, e che continuerà a farlo anche dopo l’uscita del gioco.

Oltre a questo, verranno introdotte due novità di gameplay, che andranno ad arricchire le variabili di personalizzazione soprattutto per i giocatori più avanzati.
La prima è l’Ultra Combo Double, che sarà possibile selezionare prima del match come terza opzione alle già presenti Ultra I e Ultra II; una volta riempitasi la Revenge Gauge renderà disponibili entrambe le Ultra. Con questa opzione si potranno ridurre strategicamente le opzioni dell’avversario, ma ovviamente c’è un costo: la potenza dell’Ultra sarà inferiore al normale. Un’opzione di quantità piuttosto che di qualità insomma, starà quindi al giocatore scegliere.

USFIV-UltraWCombo

La seconda novità sarà il Red Focus Attack, che sarà simile al normale Focus Attack ma permetterà di assorbire più colpi. Ottima risorsa sia di difesa che attacco, sarà comunque abbastanza rischiosa, perché il suo costo sarà un’intera barra Super.

USFIV-RedFocusAttack

Inoltre, anche se più resistente, il Red Focus non potrà comunque bloccare gli attacchi di tipo Armor Break come le proiezioni.

USFIV-RedFocusAttack-break

Eccovi un video dove vengono illustrate le due nuove feature:

  

Di seguito riportiamo qualche estratto di un’intervista di Famitsu (tradotta in inglese da Polygon) dove Ayano parla di vari aspetti della nuova versione del gioco.
Riguardo i nuovi personaggi:

«Come potete vedere, questi quattro personaggi sono apparsi in Street Fighter X Tekken. Sono personaggi che molte persone ci hanno chiesto di rendere giocabili anche in SFIV, e la cosa ha senso visto che i personaggi che abbiamo inserito in SFXT erano basati su quello che i giocatori ci hanno detto di volere in SFIV. Li aggiusteremo per adattarli al sistema di SFIV, quindi ovviamente avranno le loro Super e Ultra combo.»

A proposito dell’aggiornamento dei bilanciamenti:

«Abbiamo intenzione di fare diversi cambiamenti. Abbiamo ricevuto molto feedback dai fan riguardo il bilanciamento di combattimento, e generalmente si possono dividere in due generi: “Lasciatelo com’è” e “Cambiatelo del tutto”. Per cui per questo progetto abbiamo deciso di fare un update massiccio, un “nuovo SFIV” in qualche modo. Quando parlo di “cambiamenti” però non voglio dire rifare combo o la struttura di base al livello attuale. Quello che stiamo cercando di fare è eliminare le differenze di abilità dei personaggi che si sono istituite nel corso della serie.»

Ayano inoltre chiarisce la sua politica su eventuali ulteriori update:

«Credo che il bilanciamento in un fighting game sia qualcosa che vada costantemente adattato. Questa è solo la mia personale opinione, ma mi piace vedere rilasciati degli update nel momento giusto per mantenere un senso di movimento all’interno delle meccaniche di gioco. Sono sicuro che riceveremo i feedback dei giocatori dopo un po’ di tempo che Ultra IV sarà uscito, e voglio utilizzare quei feedback quanto posso per nutrire il gioco.»

«Come il nome “Ultra” indica, vogliamo mirare a degli aggiornamenti che vadano ben oltre l’aggiunta di qualche personaggio. Per noi dei nuovi personaggi sono il minimo delle nuove features da inserire.»

Insomma sembra che con Ultra Street Fighter IV gli sviluppatori riassumeranno le richieste di aggiunte e ritocchi che i fan hanno rivolto a Capcom in questi anni, e continueranno a perfezionarlo in quel senso anche dopo la sua uscita.

Mentre sappiamo tramite la giapponese Kagoshima Amusement Liberty che la versione da sala giochi sarà disponibile nel Paese del Sol Levante il prossimo aprile, per ora la data per il mercato casalingo è fissata a “inizio 2014″. Il gioco sarà disponibile su PlayStation 3 e Xbox 360.
La versione PC, che abbandonerà il supporto Games for Windows per appoggiarsi totalmente a Steam, dovrebbe uscire in contemporanea o comunque in una data molto vicina alle sorelle su console.
Per gli utenti WiiU cattive notizie invece: Yoshinori Ono in persona tramite Twitter ha fatto sapere che al momento non esistono piani per una conversione sulla console Nintendo.

Atteso dai fan, un po’ meno probabilmente da chi ha già provato sufficientemente le versioni precedenti, acquisto più che consigliato per chi ancora non ha provato il gioco originale. Cosa pensate dell’ultima incarnazione dell’acclamato picchiaduro Capcom? E chi pensate che sia l’ultimo misterioso personaggio?

XenoBahamut

Articoli Correlati:

Marco Patrizi

About

Marco Patrizi inizia a videogiocare a circa 6 anni col mitico Commodore 64 e i coin-op delle sale giochi (di cui sente la mancanza). Da allora, di console in console, non ha mai smesso di menar di pollici sui joypad. Ha seguito ogni generazione di console, giocando a quello che poteva e leggendo del resto, sulle riviste specializzate prima e sui siti internet poi. Scrive recensioni e articoli da diversi anni per realtà online piccole e grandi. Potete trovarlo a straparlare di robe random sul suo blog: http://www.oneinchpunch.it/

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting