Bioshock Infinite: Burial at Sea Episode One – Ecco i trofei!

BioShock-Infinite-Burial-at-Sea

BioShock-Infinite-Burial-at-Sea

Si avvicina l’uscita del DLC di Bioshock InfiniteBurial at Sea – Episode One” e la Irrational Games ha intenzione di preparaci all’uscita pubblicando sul sito la lista di trofei/obiettivi che sarà possibile sbloccare nel corso della nuova storia. La lista consta di 10 elementi e mentre il sito ufficiale invita a non leggerli se non si vogliono spoiler, personalmente non vedo nulla di particolarmente rivelatorio.

Down in the Briney

Took a Bathysphere ride in Burial at Sea – Episode One. (Presa la Bathysphere)

Burial at Sea

Completed Burial at Sea – Episode One. (Completato il DLC)

Audio Enthusiast

Collected all Audio Diaries in Burial at Sea – Episode One. (Ottenuti tutti gli Audio Diari)

Fully Equipped

Purchased any two upgrades for Old Man Winter or Radar Range in Burial at Sea – Episode One. (Comprati due miglioramenti per l’Old Man Winter o il Radar Range)

Confirmed Luddite

Destroyed ten Turrets in Burial at Sea – Episode One. (Distrutte 10 Torrette)

Cook and Serve

Made 5 enemies explode with the Radar Range in Burial at Sea – Episode One. (Fatti esplodere 5 nemici con il Radar Range)

Chain Reaction

Damaged fifteen foes with an exploding enemy, using the Radar Range in Burial at Sea – Episode One. (Danneggiati 15 nemici con l’esplosione di un nemico utilizzando il Radar Range)

Break the Ice

Shattered 5 enemies who had been frozen with Old Man Winter. (Frantumati 5 nemici ghiacciandoli con l’Old Man Winter)

Snowball Effect

Froze 2 enemies with the same Old Man Winter trap. (Ghiacciati 2 nemici con la stessa trappola Old Man Winter)

Going Places

Rode the tram in Burial at Sea – Episode One. (Preso il tram)

Articoli Correlati:

Mauro "Shindeor" Piccillo

About

Nato a Pisa e trasferitosi successivamente in vari luoghi europei, Mauro trova la sua stabilità nei videogiochi e uno spiccato interesse per il Giappone, elementi che lo porteranno a una laurea in Lingua e cultura Giapponese (della quale non si pente affatto), un periodo di soggiorno prolungato su suolo nipponico e successivamente un Master in grafica 3D. Non ama parlare di se in terza persona, ma quando ce ne è bisogno è sempre pronto.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting