Sega acquista Atlus, affare da 14 miliardi di Yen

Atlus-Sega-DD

Atlus-Sega-DD

Sega Sammy Holdings ha acquistato Index Corporation (che ormai navigava in cattive acque, economicamente parlando), azienda madre di Atlus che da oggi si chiamerà Sega Dream Corporation. L’affare si concluderà in data 1 novembre. Sega rilascia un comunicato a riguardo:

“La società ritiene che il trasferimento dell’attività di Index presso Sega creerà sinergie, sulla base dell’accordo questo affare permetterà alla società di (1) ottenere accesso a promettenti IP di videogiochi per home console, con le quali la società si aspetta di ottenere un flusso di guadagni costante; (2) aspettarsi un’agevolazione nella crescita del fatturato per il business dei giochi PC Online e del business dei Contenuti per Smart Devices gestite da Sega e Sega Networks CO.,Ltd. sfruttando l’acquisto di promettenti IP e (3) massimizzare il valore delle IP acquisite utilizzandole nei segmenti Pachislot & Pachinko machines, Amusement Machine Sales e Amusement Center Operations.”

Un report pubblicato da Nikkei dice che il valore dell’operazione e di 14 miliardi di Yen (pari a 105 milioni di Euro). Sempre secondo Nikkei, Sega e Index stanno già preparando tutto in vista del trasferimento della gestione della società.

Atlus è conosciuta nell’occidente sopratutto grazie alla serie Persona, ma il franchise di Shin Megami Tensei (di cui Persona fa parte) ha una struttura molto più grande. Come sviluppatore è anche responsabile per la serie Etrian Odyssey, oltre ad aver pubblicato vari titoli in Giappone. Il braccio Americano della società è responsabile per vari giochi di stampo occidentale, oltre a lavorare alle localizzazioni dei giochi, come hanno fatto ad esempio con Demon’s Souls.

Al momento ci sono vari giochi della serie Persona in sviluppo e non è chiaro se l’acquisizione di Atlus da parte di Sega avrà delle ripercussioni sui lavori in corso, tuttavia il braccio Americano dice che i lavori dovrebbero continuare come al solito, per ora.

Cosa ne pensate? Personalmente parlando non sono molto contento di questa cosa, in quanto Sega ha ottime relazioni con Nintendo, quindi non vorrei che gli attuali/prossimi progetti di Atlus siano sviluppati solo per le console N. Per non parlare delle localizzazioni poi (qualcuno ha detto Phantasy Star Online o Shining Arc?)… non vorrei essere costretto ad imparare il Giapponese per giocare ai prossimi Persona!

Rhadamanthys

 

Articoli Correlati:

Rhadamanthys

About

Grande appassionato di JRPG, RTS ed MMO. Fra le sue serie preferite spiccano Persona, Final Fantasy (dal primo al decimo) e Tales Of. Passioni di una vita: Inter, Manga e Rise Against.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting