Auguri, Tokyo! La capitale nipponica ospiterà i giochi olimpici 2020.

giochi-1561507652

tokyo2020-1Il fantasma di Fukushima è stato spazzato via. Tokyo sarà la città ospite dei Giochi olimpici 2020. Il verdetto del Comitato olimpico internazionale a Buenos Aires  è stato reso pubblico alle ore 5:04 (ora locale) rivelando la schiacciante vittoria nipponica (60 voti a 35) sulla diretta rivale Istanbul. Nulla da fare anche quest’anno per Madrid, uscita già prima del testa a testa.

Ad infatuare il Comitato pare sia stato l’impeccabile piano Olimpico presentato dal Giappone, nel quale è prevista anche la costruzione di un nuovo, futuristico stadio, dedicato ovviamente ai giochi.

Inutile dire che Tokyo è in festa dall’alba; per tutto il paese questa vittoria ha più di un significato, e per i più anziani è un dejavù del 1964, anno in cui Tokyo ospitò per l’ultima volta i giochi proprio a simbolo di un ritorno in vita dopo esser stati messi in ginocchio (durante la seconda guerra mondiale) ad Hiroshima e Nagasaki. Esattamente come allora, i giochi olimpici segneranno il risveglio definitivo dal brutto incubo del nucleare che troppo spesso mette in ombra questo meraviglioso paese.

Lo stesso presidente Abe così cinguettava su Twitter questa mattina «Ce l’abbiamo fatta, Tokyo ospiterà le Olimpiadi del 2020. La notte sta finendo nel migliore dei modi in Giappone».
Ora aspettiamo tutti impazienti i milioni di gadget, e perché no, sicuramente anche videogiochi, che solo le folli, incredibili menti nipponiche sapranno partorire per l’occasione.
Speriamo solo non si ispirino troppo a qualche loro idea passata…!!

  

Ancora auguri, Tokyo!!
Rinoa

giochi-1561507652

Il progetto dello stadio Olimpico di Tokyo

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting