Project Phoenix ha già raggiunto il goal su Kickstarter

project phoenix

project phoenix

La pagina di Kickstarter su Project Phoenix riporta non solo di aver raggiunto il primo obiettivo richiesto di $100000, ma di averlo ampiamente superato, con ben 370313 dollari donati per la realizzazione di questo videogioco indie.

Lo studio della Creative Intelligent Arts ha confermato che verrà presto resa disponibile un’opzione Paypal per la raccolta di fondi. Ha inoltre annunciato che verrà raddoppiato il numero dei mostri presenti nel gioco, nonché che il leggendario Nobuo Uematsu scriverà un’estesa colonna sonora.

Il prossimo obiettivo da raggiungere sarà quello di $650000, dopo il quale verrà aggiunto un più dettagliato sistema di città e sarà inserita la personalizzazione dei personaggi.

Vi ricordiamo che Project Phoenix è sì un gioco indie, ma si avvale della collaborazione di personaggi di talento provenienti dagli studi che hanno realizzato Final Fantasy, Halo 4, Soul Calibur 5 e altri ancora (ne abbiamo parlato qualche giorno fa).

Project Phoenix uscirà per Windows, Mac e Linux, nonché per Android e iOS (in una versione differente) e forse anche per PS4.

Cosa ne pensate di questo titolo? Dati i fondi raccolti finora, i videogiocatori vi hanno riposto diverse speranze, vi pare? Noi di EIR Games siamo molto curiosi.

 

RibesBianco

Articoli Correlati:

Irene "RibesBianco" Caroti

About

Nata a Firenze e trapiantata a Roma, si appassiona ai videogiochi fin da bambina, quando, complice un padre videogiocatore, inizia ad aprire il fuoco sui cattivi di Doom e Quake con grande soddisfazione. Crescendo mette giudizio e si dedica a lunghe sessioni di gioco su RPG e giochi strategici. L'altra grande passione di Ribes sono le lingue: da qui il suo ruolo di traduttrice di EIR, nonché quello di grammar nazi ufficiale all'ennesima potenza.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting