Lightning Returns: Final Fantasy XIII – open world e tempo

FF-Lightning

Lightning_Returns-15

Lightning Returns avrebbe dovuto avere un sistema di scorrimento del tempo reale e progressivo, ma Square-Enix ha rivelato di aver modificato questo parametro introducendo il “Glory Point“, che consentirà di alterare il tempo stesso.

Yuji Abedesign director del gioco, ha spiegato in una breve intervista  che LRFFXIII è sì basato sui 13 inesorabili giorni che portano alla fine del mondo, ma i giocatori potranno alterare il tempo con i famosi “Glory Points”. Ecco le dichiarazioni di Abe:

“L’indicatore situato in basso a sinistra sullo schermo è chiamato GP, ed è una sorta di sistema a punti di comodità. Può essere usato durante le battaglie, per teletrasportarsi in punti specifici delle mappe, addirittura per fermare il tempo. Per esempio, se avete molte cose da fare (e non avete tempo a sufficienza), sarete in grado di bloccare il tempo. Quindi, se abusate di questi GP, la vostra esperienza di gioco sarà molto più semplice. GP sta per Glory Point, che può essere riempito vincendo battaglie. Inizialmente il GP faceva parte dei Radiant Power Points (punti conferiti allo Yggdrasil, Albero della Vita, per aumentare la durata di vita del mondo), ma ciò avrebbe sbilanciato il peso verso il tempo rimasto al mondo, quindi abbiamo separato il GP da esso per non causare esitazioni. Ora potrà essere usato senza preoccuparsi della durata vitale del mondo. Non usare i GP significherebbe incorrere in un grosso ostacolo; Lightning salirà comunque di livello completando quest di base, incrementando i propri parametri. Se vorrete aumentarli ancora di più, potrete comprare equipaggiamenti.”

Abbiamo quindi i GP, acquisibili in maggiori quantità se i mostri sconfitti sono forti, e che non solo fermano il tempo, ma curano Lightning e la possono resuscitare, e dall’altra parte i Radiant Points, incassati sempre alle 6 del mattino (tempo in-game) in base alle quest completate, da spendere per aumentare la durata di vita del mondo.

Oltre al sistema GP, Abe si è anche espresso sull’open world, specificando che i giocatori non riusciranno a trovare tutti i dungeon e le aree nascoste del gioco al primo tentativo, e che il mondo non avrà cuciture di sorta né tempi di caricamento, eccetto il tempo di teletrasporto o l’accesso in un veicolo.

Rain

Articoli Correlati:

About

Amante dei videogiochi di nicchia e della natura, il mio scopo è trovare la vera essenza dei titoli che gioco attraverso analisi filosofica, musica ed emozioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting