The Last of Us – Anteprima

Last of Us Joel Ellie 1

the last of us

 

Siamo ormai alle strette, manca pochissimo all’uscita di The Last of Us, action/survival horror targato Naughty Dog, protagonista nel suo genere in questi mesi. Un progetto svelato nel 2011 in occasione dello Spike TV Video Game Awards, con Sony che annunciava una nuova intellectual property per Naughty Dog, tornata alla carica dopo il largo successo ottenuto con la serie di Uncharted. Eccovi il primo trailer rilasciato per il gioco:

  

The Last of Us si presenta quindi con uno scenario post-apocalittico nel quale un fungo cordyceps ha ucciso milioni di persone: dopo venti anni le città sono abbandonate e la natura le ha sovrastate, ricrescendo copiosamente su cemento ed edifici. La storia è quella dei sopravvissuti Joel ed Ellie, che si trovano a dover scorrazzare lungo gli Stati Uniti in tale ambiente. Joel è un membro del mercato nero in una delle zone di quarantena organizzate dalla dittatura militare vigente; egli fa una promessa ad un vecchio amico, ovvero quella di far fuggire ed accompagnare Ellie lontano dalla dittatura verso un gruppo della Resistenza chiamato Fireflies. I due si troveranno quindi non solo a fuggire dagli Infetti, ovvero esseri umani nei quali il fungo ha preso il sopravvento trasformandoli in mostri, ma anche dai militari che desiderano riprendere Ellie sotto al loro controllo.

the last of us

The Last of Us ha una meccanica di gioco definita “dynamic stealth“, che ricorda Splinter Cell Conviction, potendo nascondersi e spostarsi da un riparo all’altro ed aggredire il nemico all’improvviso oppure allontanandosi furtivamente da esso. Interessante l’IA apportata ai nemici definita ” Balance of Power“, per la quale essi reagiranno in maniera tremendamente realistica ad ogni situazione che creerete: si proteggeranno se sparerete, si nasconderanno per cogliervi impreparati, reagiranno ai vostri attacchi fisici, approfitteranno di un vostro momento di debolezza. Che dire, questa componente ci attira veramente molto. Vediamo un esempio di gameplay, il famoso trailer dell‘E3 2012, nel quale vi renderete conto dell’intuitività necessaria ad affrontare le situazioni, della bellezza delle ambientazioni e della paura che incomberà su di voi.

  

Attenzione però, The Last of Us non è un semplice gioco dove sono presenti simil zombie, essi infatti non sono ciò su cui il titolo vuole focalizzarsi; The Last of Us è la storia di due sopravvissuti e del senso di protezione ed affetto che Joel rivolge ad Ellie, un po’ come succede nella serie televisiva The Walking Dead, dalla quale il team di Naughty Dog ha dichiarato di aver preso spunto: sono importanti le emozioni ed il senso di ansia che la situazione e l’ambiente circostante provocano. Non solo The Walking Dead, ma ci sono riferimenti anche ad I am Legend, City of Thieves ecc.; sarà molto coinvolgente anche la colonna sonora, diretta da Gustavo Santaolalla.

the last of us

Non solo le varie ispirazioni, anche l’idea del concept ha un’origine interessante; essa proviene dal documentario della BBC “Planet Earth”, che contiene il famoso fungo cordyceps che infetta il cervello di una formica e la controlla. Il concetto è stato poi applicato all’essere umano, quindi avremo umanoidi infestati dal fungo che si comporteranno in maniera del tutto simile agli zombie.

Che dire, The Last of Us, per quanto ci concerne, potrebbe benissimo diventare il Game of the Year senza troppi problemi; ricordiamo tutti i premi già vinti all’E3 2012, se ne contano più di 17. L’uscita si attesta al 14 Giugno prossimo in esclusiva PS3, ritardata rispetto a quella prevista originariamente al 7 Maggio per dare più tempo per la rifinitura del gioco. Non vediamo l’ora di mettere le mani su questa perla, l’attesa è massima.

Voto di attesa:  [10/10]

Rain

 

 

Articoli Correlati:

About

Amante dei videogiochi di nicchia e della natura, il mio scopo è trovare la vera essenza dei titoli che gioco attraverso analisi filosofica, musica ed emozioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting