Connessione obbligatoria? Sony non ci ha mai pensato

shuhei_02-610x405

shuhei yoshida

 

Da un comunicato di Shuhei Yoshida, capo di Sony Worldwide Studios, arriva una notizia riguardante la famigerata connessione obbligatoria delle console next-gen (ormai non si parla d’altro): con la PS4 non solo l’obbligo di Internet non esisterà, ma i produttori non ci avrebbero neanche mai pensato. Riportiamo le parole di Yoshida:

Se ci abbiamo pensato? No,mai successo. Il motivo principale è che ci sono molti paesi che non dispongono di connessioni ad Internet affidabili. Per persone che giocano online è logico disporre di una buona connessione, ma per i giochi offline ci sono paesi che non dispongono di connessioni abbastanza veloci e stabili.”

Qui sorge il dubbio: parole oneste o modo per accaparrarsi ancor di più la fiducia dell’utenza? Quel che è certo, almeno per noi di EIR, è che Sony stia lavorando e preparando molto meglio il terreno rispetto a Microsoft: la console sembra già essere più potente ed il colosso giapponese si sta muovendo bene nel tentare di riallacciare un rapporto diretto con i videogiocatori dopo il famoso collasso del PSN. Attendiamo ora la risposta di Microsoft con la presentazione del 21 Maggio.

Rain

Articoli Correlati:

About

Amante dei videogiochi di nicchia e della natura, il mio scopo è trovare la vera essenza dei titoli che gioco attraverso analisi filosofica, musica ed emozioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting