Resoconto della Nintendo 3DS Direct del 2 Febbraio 2013!

Twitter_3DSDirect_14-02-2013_itITGiornata parecchio impegnativa per Satoru Iwata e Co. che per questa Nintendo Direct si sono dati veramente da fare! Eccoci quindi a fare una breve e riassuntiva rassegna di quanto detto!

La diretta è iniziata con un breve excursus di Iwata riguardo alla storia di Luigi, discorso che ha fatto da sfondamento per presentare una serie di titoli in quanto stando a Iwata, il 2013 sarà “l’anno di Luigi”. E’ stato infatti presentato come primo titolo Luigi’s Mansion 2 per Nintendo 3DS, seguito del primo titolo per Gamecube. Passando la parola a Shigeru Miyamoto e successivamente parlando della modalità multiplayer del gioco in questione. Ecco a voi la sezione della diretta su Luigi’s Mansion 2!

  

Il secondo titolo presentato che riguarda il fratello meno fortunato dei Mario Brothers è Mario & Luigi, che a quanto pare sarà incentrato su un sogno di Luigi, conferendo a quest’ultimo “poteri” al quanto sensazionali! Il gioco sarà disponibile in versione confezionata e per download tramite eShop nell’estate 2013.

Terzo titolo in cui Luigi sarà uno dei protagonisti è un gioco di Golf del Franchise di Mario, dal titolo Mario Golf: World Tour, che presenta scenari ispirati alla serie sicuramente interessanti. Anche questo gioco sarà disponibile fisicamente e in download a partire da questa estate.

A sorpresa Iwata ha anche presentato un DLC per New Super Mario Brothers 2 per Wii U che conterrà una modalità Storia che vede Luigi come protagonista, dal titolo “New Super Luigi U“. Iwata ha tenuto anche a precisare che la parola “Brothers” non è presente nel titolo in quanto Mario è completamente escluso dal DLC, che sarà disponibile sull’eShop prossimamente.

Mantenendo il colore verde, ma cambiando personaggio, Iwata comincia quindi a parlare di Link da Legend of Zelda, annunciando l’apertura da oggi della community sul Miiverse dedicata a The Legend of Zelda, dichiarando inoltre che ogni tanto potrebbe fare una comparsa il Signor Aonuma.

Iwata ha passato quindi la palla a Satoru Shibata per il resto della Nintendo 3DS Direct Europea. Shibata ha cominciato la sua sezione di Direct presentando Monster Hunter 3 Ultimate per 3DS e Wii U, disponibili dal 22 Marzo e annunciando le edizioni Bundle Speciali di 3DS XL e Wii U X Monster Hunter. La versione Wii U Premium includerà la console da 32GB con controller, controller tradizionale e copia del gioco; la versione per 3DS XL conterrà la console handheld e una copia preinstallata del gioco sull’hard disk. Le versioni bundle saranno disponibili dallo stesso giorno di lancio del gioco. Shibata ha parlato quindi del gameplay del gioco e della possibilità di modificare la visualizzazione, introducendo inoltre l’interazione tra le due console, per la quale ha passato la diretta a Ryozo Tsujimoto. Pare infatti che non solo sarà possibile giocare nelle stesse partite con entrambe le console, ma sarà possibile anche il Cross Play tramite gli stessi Save Data. Ecco la sezione della Nintendo Direct dedicata a Monster Hunter 3 Ultimate!

  

Il discorso è poi andato su Castlevania: Lord of Shadow – Mirror of Fate, per il quale ha parlato Dave Cox stesso. Nel gioco si impersoneranno 4 personaggi del clan Belmont. Questo Castlevania: Lord of Shadows pare che si ricolleghi ai vecchi Castlevania originali più di quanto non abbia fatto il primo. Ad ogni modo, probabilmente è meglio se guardate voi stessi!

  

WiiFit_Plus_Bundle_11Shibata ha preso quindi il discorso di Fire Emblem: Awakening, in uscita il 19 Aprile nei negozi e sull’eShop. Shibata si è scusato anche per il ritardo dell’uscita rispetto a Giappone ed America, annunciando così il Bundle Limited Edition con 3DS XL (Non 3DS normale come il Bundle uscito in America) con una copia del gioco preinstallata al suo interno. Si è parlato quindi della customizzazione enorme che sarà possibile nel gioco e dei contenuto add-on per il gioco. Tutti i DLC che erano disponibili in Giappone saranno infatti disponibili anche sulla versione europea.

La Direct ha preso quindi una piega differente parlando in modo un po’ più spedito di Etrian Odyssey IV Legends of the Titan, nuovo titolo della serie RPG iniziata sul DS nel 2008 e in uscita questa estate; Project X Zone, crossover che unisce i personaggi di molte serie in un solo titolo, in uscita anch’esso questa estate.

Shibata ha dichiarato inoltre la possibilità di scaricare The Legend of Zelda: Ocarina of Time sul proprio 3DS al prezzo ridotto di €29,99 per una settimana a partire da oggi. Con questo spunto ha parlato quindi delle 3 date europee di The Legend of Zelda: Symphony of the Goddesses. Le date, per chi non le sapesse sono:
23 Maggio 2013 – Hammersmith Apollo – Londra

25 Maggio 2013 – Palazzo dei Congressi – Parigi

28 Maggio 2013 – Tempodrom – Berlino

Sono stati quindi presentati dei nuovi titoli scaricabili per la console portatile: Splash or Crash disponibile dal 28 Febbraio e Code of Princess disponibile dalla primavera del 2013.

E’ stato annunciato inoltre Inazuma Eleven 3: Spark and Bomb che, sebbene originalmente per DS in Giappone, arriverà quest’estate per 3DS.

Altro annuncio è stato Pokemon Mistery Dungeon: Gates to Infinity, che avrà l’interessante opzione di scannerizzare con la fotocamera del 3DS degli oggetti che possono essere usati dai propri pokemon come portali per altri dungeon inesplorati.

La sezione finale della Diretta è stata dedicata a Animal Crossing: New Leaf, gioco che in Giappone continua dopo mesi dall’uscita a mantenere una posizione di podio e che sarà disponibile anche da noi dal 14 Giugno! Ecco a voi la sezione della Nintendo Direct su Animal Crossing!

  

Infine, se volete godervi tutta la Nintendo 3DS Direct, sottotitolata in italiano con inclusi i pezzi che non avete già potuto visualizzare, eccola a voi!

  

Articoli Correlati:

Mauro "Shindeor" Piccillo

About

Nato a Pisa e trasferitosi successivamente in vari luoghi europei, Mauro trova la sua stabilità nei videogiochi e uno spiccato interesse per il Giappone, elementi che lo porteranno a una laurea in Lingua e cultura Giapponese (della quale non si pente affatto), un periodo di soggiorno prolungato su suolo nipponico e successivamente un Master in grafica 3D. Non ama parlare di se in terza persona, ma quando ce ne è bisogno è sempre pronto.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting