Darkstalkers Resurrection – Lord Raptor e Victor

Darkstalkers

Ed ecco i personaggi presentati questa settimana dalla Capcom per Darkstalkers Resurrection! Ci troviamo oggi faccia a faccia con Lord Raptor e Victor!

Lord Raptor

Lord RaptorPrima dell’uscita del suo primo album nessuno aveva mai sentito del cantante heavy metal conosciuto come Lord Raptor. Ciònonostante, la sua musica poco ortodossa gli ha fatto guadagnare un fandom molto devoto che ha cominciato a seguirlo con il fervore di una setta religiosa. Quello che non sapevano però è che i testi delle canzoni di Lord Raptor erano effettivamente testi presi da un antico grimorio e che tutti loro stavano venendo preparati per diventare un sacrificio che gli sarebbe valso un potere immenso. Quando la polizia venne chiamata alla location dell’ultimo concerto di Raptor, trovarono tutto il pubblico, oltre 100 persone, morte, con tutto il loro sangue risucchiato nonostante mancassero ferite evidenti. Raptor stesso venne trovato scheletrizzato.

Dopo essere stato morto per un po’, Lord Raptor venne resuscitato dall’imperatore Ozomu, un nobile del mondo di Makai. Ozomu aveva notato la sete di potere di Raptor, pronto ad arrivare al sacrificio e decise di utilizzarla ai suoi fini diventando il suo agente. Raptor accettò l’offerta – e il potere che veniva conferito con essa – pensando di tradire Ozomu, usurpando la sua posizione.

Essendogli quindi data una seconda opportunità sulla Terra, insieme a un famiglio di nome Le Malta, Raptor cominciò a cercare tutti i Darkstalkers che poteva al fine di ucciderli e assorbire il loro potere.

  

 

Victor

 Dakrstalkers Resurrection - Victor

Nel 19esimo secolo in Germania, uno scienziato pazzo noto come Victor von Gerdenheim, divenne ossessionato dal riportare in vita i morti. Per questo, riuscì a resuscitare il corpo di una donna usando l’elettricità. Sfortunatamente la donna, che chiamò Emily, terminava l’energia e smetteva di funzionare se non era costantemente ricaricata tramite elettricità. Impaziente di migliorare il suo lavoro, lo scienziato creò un maschio notevolmente più grande di un umano normale, nel quale inserì un generatore.

All’accensione dell’interruttore la sua nuova creazione prese vita, ma le conseguenze che ne derivarono portarono alla fine della vita dello scienziato. La creatura, in grado di generare elettricità (anche abbastanza per alimentare Emily quando era vicina) poteva rimanere animata a tempo indefinito e, pensando che il suo creatore morto lo stesse solo ignorando, decise di mostrare il suo valore così che il padre potesse accettarlo.

Prendendo quindi il nome dello scienziato, il mostro Victor von Gerdenheim iniziò a cercare gli avversari più forti.

  

Articoli Correlati:

Mauro "Shindeor" Piccillo

About

Nato a Pisa e trasferitosi successivamente in vari luoghi europei, Mauro trova la sua stabilità nei videogiochi e uno spiccato interesse per il Giappone, elementi che lo porteranno a una laurea in Lingua e cultura Giapponese (della quale non si pente affatto), un periodo di soggiorno prolungato su suolo nipponico e successivamente un Master in grafica 3D. Non ama parlare di se in terza persona, ma quando ce ne è bisogno è sempre pronto.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting