Metal Gear Rising Revengeance Boot Camp – Resoconto da Famitsu

Un evento per festeggiare l’uscita di “Metal Gear Rising Revengeance”! Apre il “METAL GEAR RISING REVENGEANCE BOOT CAMP“!

L’uscita del gioco “Metal Gear Rising Revengeance“per Playstation  3 è fissata per il 21 Febbraio 2013. Per dare un assaggio di quanto sarà il gioco ai media è stato organizzato il “METAL GEAR RISING REVENGEANCE BOOT CAMP” dall’11 Gennaio 2013 della durata di 2 giorni. Ecco il resoconto del primo giorno!

 

Il luogo: Nasu nella prefettura di Tochigi

La location è Nasu, nella prefettura di Tochigi, lontano dalla città. I giornalisti si sono radunati innanzitutto alla stazione di Tokyo, e si sono recati alla stazione di Nasu Shiobara tramite Shinkansen. Per arrivare poi al “Konami Creative Center” tramite autobus.

L’incontro con lo staff!

Dopo essere arrivati al “Konami Creative Center”, un luogo pensato per creare un ambiente che permetta di concentrarsi su abilità creative ed altri scopi, ci siamo diretti alla sala riunioni. Una volta visto il nuovo video promozionale, ci è stato spiegato in cosa sarebbe consistita l’esperienza.Nel corso dei 2 giorni, avremo modo di giocare approfonditamente per circa 10 ore in totale.

Finite le spiegazioni, è arrivato lo staff della produzione. Ci siamo incontrati con il produttore Yuji Korekado e lo scrittore dello scenario Yue Tamari dalla Kojima Productions e dalla Platinum Games il Produttore Atsushi Inaba e il Regista Kenji Saito.

Si comincia a giocare!

Successivamente, siamo risaliti sull’autobus per andare verso gli alloggi e l’ambiente dove avremo potuto giocare. Essendo il Konami Creative Center molto vasto, lo spostamento via bus era il più pratico.

L’ambiente di gioco non solo era ampio, ma erano servite anche bevande e snack, tutto era già stato preparato. Il primo giorno abbiamo potuto godere di circa 3 ore di gioco.

Dopo aver giocato, il rinfresco

Dopo aver giocato per il primo giorno, si è tenuto il rinfresco per la cena. Dopo essere stati accolti dallo staff della produzione, è iniziato il pasto. Il cibo servito era attinente a MGR e oltre che essere buono era anche bello da vedere. Alla fine è stata servita la torta di MGR. Lo staff ha tagliato la torta usando Slash (attacco di Raiden) e poi servita agli ospiti.

E così è finito il primo giorno. A presto anche il resoconto del secondo giorno di Gameplay, oltre a un’intervista con lo staff!

  
  

Articoli Correlati:

Mauro "Shindeor" Piccillo

About

Nato a Pisa e trasferitosi successivamente in vari luoghi europei, Mauro trova la sua stabilità nei videogiochi e uno spiccato interesse per il Giappone, elementi che lo porteranno a una laurea in Lingua e cultura Giapponese (della quale non si pente affatto), un periodo di soggiorno prolungato su suolo nipponico e successivamente un Master in grafica 3D. Non ama parlare di se in terza persona, ma quando ce ne è bisogno è sempre pronto.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting