Romics 2014 & EIR Games cosplay contest

romics 2014

E come ogni anno eccoci arrivati all’evento del Romics 2014, stavolta con l’appuntamento primaverile che dall’anno scorso raddoppia il divertimento capitolino per tutti gli appassionati di fumetti, videogiochi, cosplay e cinema.

Vediamo insieme cosa ci aspetta da questa edizione partendo dal ROMICS D’ORO che quest’anno vede tre illustri ospiti:

JAE LEE, star del fumetto americano, disegnatore di Batman e di Superman, a Romics per festeggiare i 75 ANNI DI BATMAN!
Jae Lee, con il suo stile oscuro ed elegante è presto diventato uno dei più giovani artisti a lavorare con una major. Ha vinto un Eisner per The Inhumans della Marvel. Nel 2007 fu scelto da Stephen King per un viaggio lungo sei anni iniziato con Gunslinger Born della Marvel e culminato illustrando il romanzo La leggenda del ventoLee si è dedicato poi a Before Watchmen: Ozymandias, prequel del romanzo grafico più venduto di ogni tempo. Ha disegnato Batman nella pluripremiata Batman Jekyll Hyde.
La presenza di Jae Lee è organizzata in collaborazione con DC Comics e RW-Lion.
.
- PAOLO BARBIERI, da oltre quindici anni straordinario illustratore, realizza copertine per centinaia di scrittori, tra cui: Michael Crichton, Clive Clusser, Desmond Bagley, Ursula L. Guin, Cornelia Funke, Umberto Eco Bernard Cornwell, Wilbur Smith, le copertine dei romanzi di Licia Troisi, George R.R. Martin (Drago di Ghiaccio e La Danza dei Draghi). Dal 2011 Barbieri realizza anche dei libri come autore unico a tutto tondo, dando sfogo illimitato alla sua straordinaria matita, toccando  tematiche mitologiche, letterarie, fino alla recente Apocalisse ispirata al Libro biblico di San Giovanni.
A Paolo Barbieri sarà dedicata inoltre una mostra antologica con i suoi lavori.
.
- BARRY PURVES, grande animatore e regista inglese,specializzato con la tecnica dei pupazzi, nomination Oscar e Bafta per i sui lavori, ha realizzato numerosi cortometraggi e ha lavorato per grandi lungometraggi. Tra i registi con cui ha collaborato: Tim Burton e Peter Jackson.
Purves terrà durante Romics un workshop per raccontare i segreti della sua tecnica.
La presenza di Purves è organizzata in collaborazione con IED Roma.
.
Fra gli special guest anche Naoya Yamaguchi, uno dei più grandi maestri della fotografia, ha lavorato per copertine di grandi artisti giapponesi, cantanti J-Pop, attrici, locandine e pubblicità per videogiochi Namco, tra gli artisti che ha ritratto Eriko e DJ Shiru (K-ble Jungle). Gira il mondo portando il suo lavoro The Japonism, in cui le fotografie rappresentano la vera essenza dello spirito giapponese, creatività e suggestioni, per far emergere l’anima nascosta del sol levante (al Romics una mostra con le sue opere). Nei suoi viaggi ha avuto modo di incrociare il Cosplay, mondo che lo affascina molto, espressione di una vivacissima creatività moderna. A Romics Yamaguchi terrà un workshop in cui toccherà i temi della cultura tradizionale giapponese (Kabukism, Nohism), come vengono raccontati dall’artista fotografo, affiancandolo a uno sguardo sulla fotografia commerciale a livello mondiale.
.
Importanti anche gli eventi previsti al MOVIE VILLAGE che a solo un anno di distanza dalla sua creazione è diventato un importante punto di riferimento per gli affezionati del Romics amanti del cinema! Imperdibile il focus su Game of Thrones e sull’imminente quarta serie con ospiti speciali e interventi dedicati.
Per l’area videoludica sono stati organizzati i tornei di BG Videogames, che saranno tutti gratuiti con premio per il vincitore di ogni singolo torneo a scelta tra videogiochi SONY PS3/PS4, MICROSOFT XBOX 360/ONE E  NINTENDO WII/WII-U ad eccezione delle due grandi sfide a Just Dance 2014 e Call of Duty Ghost previste per sabato 5 e domenica 6 aprile alle ore 15.00, che avranno un prezzo d’ingresso di euro 5,00: per questi due eventi l’organizzazione metterà in palio una console SONY PLAYSTATION 4 e una  PS Vita wi-fi + 3G!
.
Come ogni anno avverrà il  Cosplay Romics Award con in palio il biglietto per il Sol Levante!
Quest’anno anche noi abbiamo indetto il nostro Cosplay Contest ovviamente a tema solo videogames (potete trovare i partecipanti qui e votarli mettendo il like alla pagina!) : il vincitore farà un set fotografico con il nostro bravissimo fotografo e verrà intervistato da noi, divenendo il cosplayer copertina della pagina di EIR Games!
Che aspettato a votare? La scelta dipende da voi!

bloodyladyrinoa

About

A 10 anni chiede per Natale la Play Station al padre, dopo aver passato l'infanzia a scroccare videogames ai suoi amici maschi (ormai stufi di farsi stracciare a Street Fighter da una ragazzina). Scopre in età adolescenziale i grandi classici, ma intanto ha già perso la testa per Final Fantasy e gli (j)rpg. Il suo sogno è creare videogiochi contraddittori pieni di unicorni e principesse con spade a due mani.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting