Leland Yee accusato di corruzione e traffico d’armi

leland yee accusato di corruzione

Il verdetto è giunto: Leland Yee accusato di corruzione e traffico d’armi; ne avevamo parlato pochi giorni fa, quando il senatore era ancora sospettato. Ne parliamo perché Yee è stato uno dei principali esponenti politici oppositori dei videogiochi e della comunità videoludica, additando le software house come enti intenzionati a fare soldi sulle debolezze dei minori, che vengono continuamente esposti alla violenza: insomma la solita scusa patetica di un certo tipo di persone fissate con il concetto di protezione, mentre la società avanza e la comprensione di certi meccanismi avviene in un’età molto più precoce rispetto a prima.

Questo è anche per dire che la maggior parte di questi esponenti ha qualcosa da nascondere sullo stesso tema che combatte, e nel caso di Yee la sua non violenza pubblica si scontra con la “violenza” privata, ovvero illegalità di vario genere.

L’FBI ha pubblicato il report completo del raid fatto qualche giorno fa, nel quale 26 personalità sono state arrestate per svariati motivi: nel report si elencano traffico d’armi, riciclaggio di denaro, omicidio su commissione, spaccio di droghe, contrabbando di sigarette, attività fraudolente. Nel caso specifico di Leland Yee, i capi d’accusa riguardano traffico di armi nazionale e d’importazione illegale, strettamente correlato a frodi durante la propria campagna elettorale nel 2011.

Che dire, in questo mondo siamo sempre pronti a sparare sentenze senza mai guardare ciò che noi stessi facciamo di sbagliato.

Se voleste approfondire il tema della violenza nei videogiochi, vi invito a leggere lo studio di cui abbiamo parlato tempo fa, l’analisi tra giochi e religione e questo articolo dell’Huffingtonpost.

Rain

Articoli Correlati:

About

Amante dei videogiochi di nicchia e della natura, il mio scopo è trovare la vera essenza dei titoli che gioco attraverso analisi filosofica, musica ed emozioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting