Il Presidente di Square-Enix ha in mente un piano B

 Yoichi Wada, attuale presidente di Square-Enix, starebbe pensando ad un piano di riserva al possibile crollo del mercato delle console e dei giochi sotto forma rigida; la settimana scorsa il colosso ha infatti annunciato Core Online, un servizio streaming di giochi in HD utilizzabile dai browser: i giocatori accumulerebbero crediti guardando le pubblicità inserite nel servizio e tali crediti potranno essere spesi per comprare videogiochi in maniera esclusivamente digitale. In un’intervista congiunta con Phil Rogers, presidente di Square-Enix Europe, Wada dice di considerare questo progetto visionario come un piano B, un esperimento rilassante che potrebbe tramutarsi in un’arma vincente in futuro, dato anche il crescente interesse per il download digitale ed il free-to-play. Wada riconferma in questo modo quello che aveva detto tre anni fa, ovvero che le console si sarebbero estinte in una decade; ammetto di dover concordare con lui, il mercato si sta trasformando e la crisi economica contribuisce al calo delle vendite di console e giochi. Per concludere, Core Online è sviluppato con un miscuglio di tecnologie Square-Enix e Google e si andrebbe ad aggiungere agli altri servizi sul gaming on demand attualmente esistenti: Gaikai e OnLive.

Rain

Articoli Correlati:

About

Amante dei videogiochi di nicchia e della natura, il mio scopo è trovare la vera essenza dei titoli che gioco attraverso analisi filosofica, musica ed emozioni.

You can leave a response, or trackback from your own site.

Commenta con Facebook

Leave a Reply

 

Designed by Oyun - For Green Hosting